Visite al sito:1149216
 
  • Nueva Colombia Noticias llega a Colombia
     
  • No es ideología, son derechos
     
  • "La Paz llegó para quedarse"
     
  • Banda Bassotti: omaggio ad Alfonso Cano
     
  • Nuestra arma será la palabra
     
  • ¡Se acabó la guerra, vamos todos y todas a construir la paz!
     
  • ¡Ganamos la Paz!
     

Guarda altri video

Libri, DVD, altri materiali

E' possibile richiedere informazioni su questi materiali inviando una e-mail a nuovacolombia@yahoo.it

Maglietta Che GuevaraMaglietta Che Guevara

Descrizione
Cotone, stampa in serigrafia.
Magliette "Marcha Patriótica"Magliette "Marcha Patriótica"

Descrizione
Cotone, stampa in serigrafia.
Manuel MarulandaManuel Marulanda

Autore: Autori Vari
Editore: Zambon
Lingua: Italiano
Pubblicato: 2012
Descrizione
L'eroe rivoluzionario della Colombia bolivariana
Il compagno Manuel ha fatto del marxismo-leninismo la propria arma spirituale e la propria bussola ideologica, grazie alla quale ha imparato a vedere le differenze tra le persone e a scrutare, oltre le parole, i veri interessi di classe di chi le pronuncia. È stato un rivoluzionario integrale: passava ventiquattro ore al giorno a pensare alla liberazione del suo popolo e alla materializzazione del Piano Strategico. È stato un agricoltore della rivoluzione: seminava coscienze e raccoglieva rivoluzionari.
Il cammino verso una nuova ColombiaIl cammino verso una nuova Colombia

Descrizione
un film di Jacopo Merlini e Saverio Caparrini

Dall'omicidio di J. E. Gaitan allo sterminio dell'Unione Patriottica, fino al governo Uribe, più di mezzo secolo di conflitto sociale e armato raccontato dai protagonisti.
In italiano, durata 48'30"


De luto visten los héroesDe luto visten los héroes

Descrizione
Il I° Marzo 2008 l'esercito colombiano bombarda l'accampamento diplomatico del comandante delle Farc-EP Raùl Reyes, situato nella regione di Sucumbios in Ecuador, con l'intento di far fallire l'Intercambio Umanitario dei prigionieri di guerra e la liberazione della franco-colombiana Ingrid Betancourt.
Il leader insorgente viene assassinato insieme a 15 guerriglieri a Verónica Natalia Velázquez Ramírez, Juan González del Castillo, Sorén Ulises Avilés Ángeles e Fernando Franco Delgado, 4 studenti messicani che si trovavano lì per realizzare studi accademici.
Le uniche superstiti sono due guerrigliere fariane ed una studentessa messicana:  Lucía Morett.
Questo video-denuncia  smaschera tutte le menzognere dichiarazioni fatte dal governo colombiano sull'operativo criminale organizzato in piena violazione del Diritto Internazionale e violando la sovranità del vicino Stato.
Álvaro Uribe Vélez, all'epoca presidente colombiano, insieme al suo ministro della Difesa Juan Manuel Santos (presidente attuale) ed al governo USA sono i diretti responsabili di questo efferato crimine.
Dopo aver chiesto asilo politico in Nicaragua, per aver ricevuto gravi minacce di morte in patria, Lucía Morett è testimone oculare di quanto avvenne quella fatidica notte.
Nel documentario si dimostra come i militari abbiano asassinato a sangue freddo i sopravvisuti insorgenti che si trovavano in pigiama e che non hanno potuto opporre alcuna resistenza.
I familiari delle vittime messicane chiedono che venga fatta giustizia per quello che è stato un vero e proprio massacre e che Uribe ed il suo governo vengano giudicati da un tribunale internazionale.

Sottotitolato in italiano


Altri Clamori dalla Colombia...